Dermopigmentazione Paramedicale Areola

  LA DERMOPIGMENTAZIONE PARAMEDICALE DELL’AREOLA SI COMPONE DI DUE FASI:

-PROCEDURA BASE (PRIMA FASE)

-CORREZIONE (FASE FINALE)

LA PROCEDURA PRINCIPALE INIZIA CON LA DISCUSSIONE DELLA RICHIESTA DELLA CLIENTE, IL DISEGNO DI UNO SCHIZZO DELLE AREOLE E LA SCELTA DEL COLORE. SOLO DOPO CHE IL BOZZETTO E IL COLORE SONO STATI CONCORDATI E APPROVATI DALLA CLIENTE SI INIZIA LA PROCEDURA.

DURANTE LA PROCEDURA SI AGGIUNGE IL PIGMENTO NELL’AREA SELEZIONATA DELLA PELLE.

CORREZIONE : LUMINOSITÀ INSUFFICIENTE O COLORE NON UNIFORME SONO ACCETTABILI DOPO LA PROCEDURA PRINCIPALE E NON COSTITUISCONO UN DIFETTO. TUTTE LE POSSIBILI IMPERFEZIONI VERRANNO ELIMINATE DURANTE LA CORREZIONE.

PERTANTO LA PROCEDURA DI CORREZIONE È UNA FASE OBBLIGATORIA, IN SINGOLI CASI POTREBBERO ESSERE NECESSARIE 2-3 CORREZIONI.

IMPORTANTE , SENZA CORREZIONE, LA PROCEDURA DI TRUCCO PERMANENTE DELL’AREOLA NON È COMPLETA.

I RECLAMISULLA QUALITÀ DEL LAVORO O SUI RISULTATI PRIMA DELLA PROCEDURA DI CORREZIONE  NON SONO GIUSTIFICATI E NON POSSONO ESSERE PRESI IN CONSIDERAZIONE, POICHÈ IL SERVIZIO NON È STATO FORNITO INTEGRALMENTE E NON È STATO SEGUITO IL PROTOCOLLO PER LA SUA ATTUAZIONE.

SI PREGA DI NOTARE CHE IL RISULTATO DELLA PROCEDURA DIPENDE ANCHE DALLA CORRETTA CURA POST-PROCEDURA E DAL RISPETTO DELLE RACCOMANDAZIONI DATE.

Richiedi Maggiori Informazioni

Trattamento dei dati

2 + 7 =